Rapina in banca con il taglierino: arriva la condanna a sei anni

Rapina in banca con il taglierino: arriva la condanna a sei anni

Era uscito dal carcere pochi giorni prima dell’arresto per una rapina avvenuta lo scorso novembre alla Banca Popolare di Fondi di Pontinia. Ieri il giudice del Tribunale di Latina Mario La Rosa ha condannato Vincenzo Palaia, 39 anni, residente a Latina alla pena di sei anni di reclusione e 2600 euro di multa rispetto ai 6 anni e otto mesi di reclusione richiesti dal pubblico ministero Giuseppe Bontempo nel corso del suo intervento. L’imputato era difeso dall’avvocato Stefano Iucci e ha scelto di essere giudicato con il rito abbreviato, Le indagini per risalire all’autore del colpo alla filiale di Pontinia della Banca Popolare di Fondi, erano state condotte da polizia e carabinieri che nel giro di poco tempo avevano arrestato il responsabile. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *